.
Annunci online

francesca-lu
Part-Time Job, Full-Time Crazy. /// PS: NON HO GLI OCCHI AZZURRI : )
 
 
 
 
           
       

Il profilo di Francesca Lucchi


Profilo Facebook di Francesca Lucchi
Crea il tuo badge
who's online
Locations of visitors to this page



Click for Cervia, Italy Forecast
Click for New York, New York Forecast





PAOLO & FRANCESCA

A HOLLYWOOD
 

 
11 dicembre 2006

sposa balocca

http://static.blogo.it/deluxeblog/sluttybride.jpg
Mi rendo conto che sto passando un periodo da sposa balocca...
ma come ha detto Lara...... prima o poi passa!!!
Io e P. siamo tutti Pucci Picci..ceniamo con la mamma..
alle 2 siamo già nel letto......(e di questo non mi posso lamentare!)
venerdì all'Officina e al caffé Roma di Cesena..e poi a letto!
Sabato cena cosmopolita con una spagnola, 2 romani, 2 bolognesi, 2 bertinoresi e due cesenatici...e alle 2 a letto!
Domenica pome e cena con Sandro e co.
e poi a casa di P...mi ha sagattato di botte :) lui lo chiama solletico ma io sono piena di pesti!!
ma io dico..cosa vuoi di più nell'autunno cesenatico!!!!
Domani andrò a prendergli il regalo...mi ha praticamente fatto la lista di quello che vuole!
Almeno saprò cosa fargli......
invece io non gli ho dato nessun indizio..non sia mai che si presenti con un Trilogy!!!!!
aspetta e spera..che non si avvera!




permalink | inviato da il 11/12/2006 alle 21:19 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (7) | Versione per la stampa

9 dicembre 2006

vecchia spugna




permalink | inviato da il 9/12/2006 alle 14:48 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (7) | Versione per la stampa

5 dicembre 2006

meglio cambiare no?

io adoro questa donna...
e vederla continuamente in tv mi sta facendo impazzire!!!!!!!
Perché l'amo tanto? Ma pensate alla sua vita!!!!!
Non fa nulla!!!!!!!!!!!!!!
Anzi no...fa tutto quello che vuole!!!
Paris sei il mio esempio!!!!
peccato che non possa essere come te... perché mi chiamo Lucchi...e non Hilton!!!

oggi Paris ha voglia di pubblicare un libro su se stessa...


oggi Paris ha voglia di uscire a fare shopping in pigiama..


oggi Paris ha voglia di fare tanto shopping e basta...
http://st.blog.cz/w/weloveparishilton.blog.cz/obrazky/2408418.jpg

oggi Paris ha voglia di non fare nulla...


oggi Paris ha voglia di avere i capelli perfetti...


e poi video...profumi..canzoni...
insomma fa tutto quello che vuole!!!
E io l'amo!!!!!!!!!!
:)




permalink | inviato da il 5/12/2006 alle 16:52 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (2) | Versione per la stampa

28 novembre 2006

dolci magie

Questa torre si vede dalla mia finestra..
di notte è molto suggestiva,
non ci si arriva direttamente in auto,
ma bisogna parcheggiare ad un centinaio di metri
e camminare..
nel buio...
il terreno è irregolare...
mentre si cammina è meglio non voltarsi mai indietro...
perchè qualche spirito o folletto sicuramente
ti spia o ti segue e questo ti può far paura...
e correre non serve a tanto...
per gli amanti coraggiosi è un ottimo rifugio
che dall'alto vedono tutta la città..
sentendosi immortali..
è emozionante vedere la torre da lontano..
sembra magica...
ed è magico pensare alle belle nottate
che passi lassù nelle notti d'estate..





permalink | inviato da il 28/11/2006 alle 0:11 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (10) | Versione per la stampa

16 novembre 2006

SONO STANCA PERCHÉ LAVORO TROPPO ?

 Per qualche anno ho creduto d’essere stanca perché
dormo poco ed il  lavoro mi stressa molto, ma
pensandoci bene ho trovato la vera ragione :

Sono stanco perché in questo paese di merda lavoro solo io!!!!


In Italia ci sono 56 milioni di abitanti di cui :

17 milioni sono i pensionati

…e dunque ne rimangono 39 milioni in età da 0 a 60 anni.

Ci sono 7 milioni di bambini in età prescolastica
… e dunque ne rimangono 32 milioni in età da 6 a 60 anni.

Ci sono 16 milioni di studenti

e dunque ne rimarrebbero 16 milioni a lavorare.

Se togliamo 8 milioni che hanno un impiego statale e
4 milioni che hanno impiego comunale ne rimangono 4 milioni.

L’esercito italiano è composto da 1.500.000 uomini e donne (da poco)

… dunque 2.500.000 persone

Non è finita !

Ci sono 250.000 ricoverati in ospedale e dunque ne rimangono 2.250.000.

Togliamo 1.500.000 extracomunitari con permesso di soggiorno.
Saldo 750.000

Finalmente togliamo i 749.998 carcerati

Rimangono 2 persone – Tu ed io !

Se consideriamo che TU sei davanti al computer a perdere tempo…..
 

LAVORO solo IO !!!!
Porca di quella Troia !!!!!!

 




permalink | inviato da il 16/11/2006 alle 21:31 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (4) | Versione per la stampa

9 novembre 2006

un altro pò di P.



il cavernicolo che fa la nanna.....

credo che la vacanzina fatta 1 mesetto fa sia stata determinante
per capire quanto stiamo bene assieme...
per farci lasciare andare....
sino alla notte delle streghe,
in cui abbiamo ufficializzato...
che teneri.....




permalink | inviato da il 9/11/2006 alle 22:14 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (4) | Versione per la stampa

7 novembre 2006

per le amike finocchie...

QUELLE CHE SEGUONO SONO 16 REGOLE PER RICONOSCERE L'OMOSESSUALITA' LATENTE CHE PUO' ANNIDARSI IN UN UOMO
(ovvero come riconoscere un VERO UOMO)


01. Se hai passato i trent'anni, sei single, sei magro e senza pancia, sicuramente sei gay!

02. Hai un gatto a casa anziche' un cane? Sei gay. Il gatto è un cane in
versione gay: si pulisce da solo, mangia pesce e non si ubriaca mai, e
l'uomo che ha un gatto a casa, vive un rapporto gay. D'altra parte quando
chiami un cane, lo fai con dignità maschile: "Vieni quà, cane di merda!",
"A cuccia, bastardo!" Invece un gatto lo chiami con cose tipo "Bsss-bsss",
"Micio-mao", "Kitti kitti"

03. Al bar chiedere il caffè decaffeinato, allungato o macchiato e'
tipicamente da frocio! Il caffè è caffè ed e' maschio! Al limite lo si
corregge con whisky o grappa!

04. Ricordarsi il nome di più di quattro torte è da gay, perche' l'uomo
conosce solo il necessario per fare colazione al bar! Non esiste un uomo che
entra al bar e chieda: "Mi scusi, potrei avere due porzioni di lemon pie e
una di brownies?". Se proprio vuoi esercitare la memoria, sappi che ci sono
più di 20 squadre in serie A e ciascuna squadra ha più di 25 giocatori!

05. Ancora peggio è ricordarsi a memoria i testi delle canzoni e
canticchiarle alle prime tre note esclamando: "Uhhhhhh, bella questa..."
Tutto cio' che l' uomo vero conosce al riguardo sono: le prime parole
dell'inno d'Italia e almeno un paio di cori da curva.

06. Guardare la scadenza dei prodotti al supermercato è cosa da gay, perche'
l' uomo è immune a tutto ciò che è scaduto!

07. "Mi piace ballare" e' da froci! Il macho non gradisce ballare, ma va in
discoteca solo per cercare la figa!

08. Non inoltrare mail dell'amicizia, formule dell'amore e tutte quelle
minchiate a base di foto di bambini, fiori, angioletti e cani. Questa roba
ti viene recapitata da donne o da qualche altro frocione che, non bastasse,
ti minaccia pure se non inoltri!

09. Fare gli squillini al cellulare del tipo: "Ti sto pensando..." è proprio
roba da finocchi! L'uomo al cellulare sta poco, dice l'essenziale e ascolta se necessario!

10. Mantenere l'auto pulita come un gioiellino, e' tipico degli omosessuali.
Il vero macho sa che il tempo e' un suo alleato, e dopo un paio di mesi il
vento, la polvere e la pioggia donano un tocco di vissuto che rende
inconfondibile la sua automobile.

11. Iscriversi ad un corso di latino americano con un' amica sperando di
portarla a letto non e' assolutamente da uomini! Piuttosto passa il confine
e vai in Svizzera; li' costa meno, fai prima, e soprattutto non ti fai
spaccare i coglioni per 3 sere (minimo) dall' amica.

12. Il macho, piuttosto che una puntata di "Amici della DeFilippi", sceglie
la differita di uno spareggio-salvezza per la permanenza nel campionato
UISP, perche' l'uomo vero vive di calcio e per il calcio.

13. Mai adoperare termini tipo "scemo", "stupido" o addirittura "sciocco".
Il macho ha l'obbligo morale di utilizzare ogni qualvolta possibile la
parola "Minchia" e, non appena si presenta l'occasione, la frase "Vai a
fare in culo, stronzo!". Adatta a tutte le occasioni mondane, resta
l'intramontabile "Ehi, testa di cazzo"

14. Evitare accuratamente gli analcolici fuori dai pasti. Chi si limita a
bere un po' di vino o di birra a pasto, rischia la perdita della propria
identita' maschile. Mentre il vero uomo beve solo alcolici, beve fino a che
e' in grado di ruttare senza sboccare e ripiega sugli analcolici solo
all'ottavo giorno di permanenza forzata in un area desertica.

15. Fare il ruttino interno e' cosa da finocchione frustrato! Il rutto e' un
innocente espressione di salute e benessere da liberare in tutta la sua potenza monsonica.

Se invece di leggere, imparare e farti i fatti tuoi, hai notato che le
regole sono 15 anziche' 16 come dichiarato, allora il tuo e' un caso
disperato di tipica "Curiosita' femminile".

 

 

 




permalink | inviato da il 7/11/2006 alle 20:22 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (4) | Versione per la stampa

17 ottobre 2006

l'incubo di ogno donna..


aaaaaahhhhhhhhhhhhhhh!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!




permalink | inviato da il 17/10/2006 alle 13:0 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (8) | Versione per la stampa

16 ottobre 2006

il diavolo veste prada


Pre-serata al cinema sabato sera dopo una vita che non andavo..
mi è piaciuto moltissimo...
 andate a vederlo o scaricatelo ne vale davvero la pena!
Darei un braccio per avere questo cappotto verde!!!!!!




permalink | inviato da il 16/10/2006 alle 0:46 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (7) | Versione per la stampa

9 ottobre 2006

caro Sandro...

http://images.netrition.com/images/cytodyne_xenadrine_nrg.jpg
spero ti arrivi presto questa stregoneria
(illegale in Italia)
che ormai fa parte della nostra quotidianeità..
le mie guance si stanno gonfiando come mongolfiera multicolors..
ogni giorno di più assomiglio ad Hello Kitty...

ieri sera io e Sara dovevamo uscire a cena poi....
.... .... ....
fame passata tra un martini bianco e l'altro...
secondo me Sara mi voleva uccidere per ereditare il mutuo
del mio micro appartamento di 60m2 scale e terrazza e posto auto compreso!!
Che culo!








permalink | inviato da il 9/10/2006 alle 15:20 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (5) | Versione per la stampa

8 ottobre 2006

notte bianca

http://www.lacoctelera.com/myfiles/hogarmulticolor/cocaina.jpg

non è stata male.. ma sinceramente preferisco di gran lunga la Cesena "normale"..
poi dopo aver visto Remì e la sua scimmietta suonare!!! Ma per carità!!!!!!!
Sarò snob..sarò quello che volete.. ma la Mia Cesena è bellissima e piena di fauna...
mentre in queste occasioni contadine escono proprio tutti!!!!!!!!

SANDRO NON VOMITARE!!!!!

Ho fatto una foto con una mia fan, voleva un autografo per fare invidia alla sua collega che segue il mio blog... ma Sandro..visto il tasso alcolico non ha salvato l'immagine!!!!! Sara... mi dispiace!!!!!!!




permalink | inviato da il 8/10/2006 alle 16:23 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (7) | Versione per la stampa

2 ottobre 2006


Un mio collega ha detto che...
dopo i 30 anni gli uomini assomigliano tutti a  dei Barbapapa....
ma parla per te!!!

 http://coronaeborealis.w.interia.pl/barbapapa.jpg




permalink | inviato da il 2/10/2006 alle 22:8 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (8) | Versione per la stampa

2 ottobre 2006

un pò di cultura...

La prima lettera affrancata è stata spedita proprio il 2 ottobre del 1839.
Il primo francobollo della storia è inglese, il celebre Penny Black:
 http://alphabetilately.com/Nisfor/num-penny-black.JPG
sullo sfondo color seppia campeggia l’immagine della regina Vittoria. D’ora in poi per inviare una lettera sarà sufficiente leccare sul “di dietro la regina”.

Agli inizi del XIX secolo ricevere una lettera da un amico era cosa sicuramente gradita ma talvolta troppo costosa. Infatti, a meno che il mittente non si recasse all’ufficio postale per pagare in anticipo, il servizio postale era a carico dal destinatario. Le tariffe erano molto alte perché calcolate sulla distanza e sul numero di fogli della lettera. Spesso succedeva che i destinatari non avessero i soldi per pagare la posta recapitata: l’ufficio postale non consegnava la lettera e ci perdeva. Fu così che a un educatore inglese venne l’idea di far pagare in anticipo una tariffa unica fissandola al prezzo di un penny, il costo di un francobollo.




permalink | inviato da il 2/10/2006 alle 21:50 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (3) | Versione per la stampa

29 settembre 2006

il mio stregattino...

mo che bellino...





permalink | inviato da il 29/9/2006 alle 12:33 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (7) | Versione per la stampa

25 settembre 2006

Rocco Siffredi: io, drogato di sesso

Il 26 settembre uscirà l'autobiografia di Rocco Siffredi, si intitola semplicemente “Io, Racco” e si preannuncia già un successo. Ma Rocco in questi giorni ha rilasciato alla rivista Grazia un'intervista in cui si racconta apertamente, senza paure, e rivela la sua ossessione per il sesso. Fin da piccolo. «Ho sempre avuto problemi seri, fin da ragazzino. Ogni volta che vedevo o sfioravo una donna avevo un’erezione. Poi ho rovesciato la medaglia: ho fatto della mia attitudine sessuale spropositata, il mio lavoro». E così si è buttato nel mondo del porno, una scelta coraggiosa ma ponderata. E non si è mai pentito Rocco. Forse solo recentemente che ha scelto di diventare regista. «Oggi per Rocco Siffredi, marito e padre, essere sesso-dipendente è un problema. Sono due anni che ho smesso di fare l’attore. Ho scelto la regia, ma mi mancano quei numeri da circo che certo non faccio con mia moglie. Non è che sto male o lo desideri, ma indirettamente sento una mancanza. Adesso mi sono abituato, ma il primo anno ho sofferto moltissimo. Quando giravo, mi veniva voglia di mollare la cinepresa e buttarmi dentro la scena». Rocco continua ad amare le donne. Tutte. E aggiunge: «Quando faccio l’amore con qualsiasi donna è importante per me avere uno scambio continuo di sguardi. È essenziale captare le sensazioni e le emozioni per far godere una donna, perché io godo solo se la vedo godere. Non sono uno di quelli che fa sesso e se ne viene lui da solo e se lei viene o no è uguale. No. Io non sono così». Rocco si lamenta anche di pensare troppo al sesso e vorrebbe «Diventare un uomo normale. Uno che non pensa al sesso femminile appena apre gli occhi la mattina». Ma alla domanda "Ne è sicuro?" risponde con un secco «No».




permalink | inviato da il 25/9/2006 alle 13:58 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (7) | Versione per la stampa

23 settembre 2006

previsioni 2007 (per Sandro) "ma chi è Sandro.. quasi non me lo ricordo più!

"No Sandro..questa sera non posso uscire...
devo preparare i cappelletti e il brodo per domani!.."



"..lo so che mi avevi avvertito ma ormai è andata così!
E poi ormai preferisco stare in casa...
anzi mi sembri tu l'anormale che si ubriaca sempre..trova una brava ragazza che ti sposi anche se sei frocio! Smetti di fare la puttana in giro, diventa puritano come me..e basta con questa Emma! Vota Fini come me!.."


 
"Domani al mare?? Ma sei pazzo? Lo sai che non sono una perditempo come te! Preferisco rimanere in piscina visto  che ce l'ho qui!!"





permalink | inviato da il 23/9/2006 alle 19:28 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (2) | Versione per la stampa

21 settembre 2006


Sta mattina sono stata da Ikea..
ho scelto questo divano per la mia cucina..
lo avevo già visto diversi mesi fa ed è stato amore a prima vista...
che ne pensate?
Sembra fatto per me!!!




permalink | inviato da il 21/9/2006 alle 19:4 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (10) | Versione per la stampa

18 settembre 2006

w.end

il tempo non era proprio il massimo...
ma la liguria è bellissima sempre.. anzi...
quasi quasi meglio con la pioggia...



io, Debora ed Anna a cena a Sestri L.







permalink | inviato da il 18/9/2006 alle 14:49 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (10) | Versione per la stampa

17 settembre 2006


In Liguria è andata benissimo......
vado a nanna perché ho dormito davvero poco e domani passo da "voi"..
buonanotte..




permalink | inviato da il 17/9/2006 alle 22:59 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (3) | Versione per la stampa

14 settembre 2006

fastidio...

...com'è dura lavorare tutti i giorni.. non c'ero abituata... :)
fortuna che passerò 2 notti in liguria da una mia amica...almeno mi rilasso un pò...
e per un fine settimana non mi ubriaco... :)
anche il fegato ha bisogno di rilassarsi ogni tanto...

l'unica differenza tra me e questo micio è che io prima di addormentarmi li avrei pappati tutti i croccantini... gatto sprovveduto...




permalink | inviato da il 14/9/2006 alle 20:51 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (4) | Versione per la stampa


 

Ultime cose
Il mio profilo

*****LE MIE LETTURE*****
__
suocere
__
PORKY'S CLUB NYC
mondo bloggo
NYC BLOGGERS!!!!
LEGGETE QUI!!!
KERMIT





me l'avete letto 1 volte

Feed RSS di questo blog Rss 2.0
Feed ATOM di questo blog Atom

   
sfoglia     novembre